inauguraVenerdì 8 settembre 2017 si è tenuta la conferenza stampa inaugurale della nuova sede di Lazio Scacchi in viale Caduti per la Resistenza 289, nella zona di Spinaceto a Roma.

Il Presidente Lenzi ha dichiarato che, “dopo i grandi successi degli ultimi anni, il Club inizia ora la terza fase della sua storia avviata il 9 gennaio 2009, in cui dovrà consolidare i già notevoli risultati raggiunti ed affermarsi ulteriormente sia come realtà scacchistica tra le più importanti d’Italia, sia sul piano agonistico; ringrazio i componenti del Consiglio Direttivo e tutti i miei collaboratori per il loro enorme contributo al raggiungimento dei risultati conseguiti e per quanto faranno in futuro, nonché i soci ed i frequentatori più assidui del Club, figure imprescindibili per raggiungere risultati prestigiosi; un ringraziamento particolare va al nostro sponsor UHY Italy, grazie al quale abbiamo potuto sostenere i costi dell'attività agonistica”.

“La nuova sede – ha continuato il Presidente Lenzi – oltre ai vantaggi logistici per la comodità di parcheggio auto e le agevoli comunicazioni con mezzi pubblici, è dotata di una ricca e preziosa biblioteca, fiore all’occhiello per Lazio Scacchi, in larga parte dono del Maestro Roberto Palombi.”

All’inaugurazione sono intervenuti il Presidente del Comitato Regionale Lazio della Federazione Scacchistica Italiana Luigi Maggi, il Presidente della Polisportiva Lazio Antonio Buccioni, numerosi Presidenti di sezione della Polisportiva e tantissimi giocatori.

Buccioni ha ricordato i tempi in cui Ascenzo Lombardi affiliò alla Polisportiva Lazio la struttura scacchistica da lui creata, che all’epoca operava in un piccolo spazio messo a disposizione dalle ACLI alla Garbatella. Luigi Maggi ha sottolineato la soddisfazione del Comitato Regionale per l’espansione che gli scacchi stanno avendo in tutta Italia e l’enorme crescita del movimento nel Lazio, crescita alla quale Lazio Scacchi sta contribuendo alla grande.

Impossibilitati a partecipare, hanno inviato messaggi di augurio il Presidente del CONI Lazio Riccardo Viola, il Presidente della FSI Gianpietro Pagnoncelli, l’Assessore allo Sport del Comune di Roma Daniele Frongia e l’Assessore allo Sport del IX Municipio Carmela Lalli.

Subito dopo l’incontro ed un rinfresco, l’attività di gioco della nuova sede è iniziata con l’avvio di un Torneo Week End a 5 turni che si chiuderà domenica sera.

*******************************************************************************************************

Parte la campagna tesseramento 2018 S.S. LAZIO SCACCHI ASD

Quattro mesi gratis per chi si iscrive ora

Grande sconto per chi risiede nel IX municipio

Facilitazioni per tutti

premiazione 2Da Civitanova Marche arrivano altre grandi notizie dai nostri giovani. Dopo i successi individuali di Maria Palma (prima nell’Under 16 Femminile) e di Edoardo Di Benedetto (secondo nell’Under 16 Assoluto) a Chianciano Terme due settimane fa, oggi abbiamo ricevuto notizia dei successi dei due ragazzi e di Désirée Di Benedetto. Nella Semifinale del Campionato Italiano Femminile, Desi si è classificata prima con 5 punti su 7, frutto di 3 vittorie e 4 patte, mentre Maria si è classificata terza con 4,5 punti, frutto di 2 vittorie e 5 patte. Edoardo Di Benedetto, con 5 vittorie e 4 patte, e quindi con 7 punti su 9, si è aggiudicato il primo posto nella Semifinale del Campionato Italiano U20. Tutti e tre i nostri portacolori si sono qualificati per le finalissime del Campionato Italiano, che si giocheranno quest’anno in concomitanza con la finale del CIA, per la quale la FSI non ha ancora deciso né la data, né la sede.
Le manifestazioni si sono svolte a Civitanova Marche dal 15 al 23 luglio 2017, assieme alla Semifinale del Campionato Italiano Assoluto ed ai Campionati Italiani di Categoria (CM, 1N, 2N, 3N/NC).

Complimenti vivissimi ai nostri tre ragazzi da tutta Lazio Scacchi.

Paolo Lenzi

Dal 30 maggio al 4 luglio 2017 si è svolto il Torneo Sociale Estivo presso il CESES della Società romana. Hanno partecipato 8 giocatori, tra i quali i CM Alessandro Sabetta e Giovanni Marino.

Il primo turno ha avuto i seguenti incontri:

  • Ruggiero Raffaele – Sabetta Alessandro: 0-1
  • Marino Giovanni – Ferrara Sebastiano: 1-0
  • Noschese Danilo – Travaglini Roberto: 0-1
  • D’Amico Mauro – BYE: 1F-0F
  • ASSENTE: IANNAMORELLI PIERFEDERICO.

Dopo il primo turno, il torneo sociale si è diviso in due parti: un match di quattro turni tra Alessandro Sabetta e Giovanni Marino, da cui è uscito vincitore Sabetta 2,5 punti a 1,5 punti; e il torneo sociale tra gli altri partecipanti, che dopo quattro turni di gioco ha visto vincitore Roberto Travaglini con 4 punti, seguito al secondo posto da Mauro D’Amico con 2,5 punti grazie allo spareggio tecnico con Danilo Noschese, giunto terzo. Pierfederico Iannamorelli si è piazzato al quarto posto con 2 punti, mentre al quinto posto è giunto Raffaele Ruggiero con 1,5 punti, grazie allo spareggio tecnico con Sebastiano Ferrara, giunto sesto.

La fase conclusiva del Torneo Sociale Estivo è stata costituita dalle seguenti Finali:

FINALE DEL TORNEO SOCIALE ESTIVO LAZIO SCACCHI 2017

               
 

FINALE PER IL PRIMO E SECONDO POSTO

     
 

BIANCO

NERO

RISULTATO

     
 

 

TRAVAGLINI ROBERTO

 

SABETTA ALESSANDRO

 

0,5

 

0,5

PRIMO DEL MATCH CONTRO PRIMO DEL TORNEO SOCIALE

 
               
 

FINALE PER IL TERZO E QUARTO POSTO

     
 

BIANCO

NERO

RISULTATO

     
 

 

D'AMICO MAURO

 

MARINO GIOVANNI

 

0

 

1

SECONDO DEL MATCH CONTRO SECONDO DEL TORNEO SOCIALE

 
               
 

FINALE PER IL QUINTO E SESTO POSTO

     
 

BIANCO

NERO

RISULTATO

     
 

 

IANNAMORELLI PIERFEDERICO

 

NOSCHESE DANILO

 

0,5

 

0,5

TERZO CONTRO QUARTO IN CLASSIFICA DEL TORNEO SOCIALE

 
               
 

FINALE PER IL SETTIMO E OTTAVO POSTO

     
 

BIANCO

NERO

RISULTATO

     
 

 

FERRARA SEBASTIANO

 

RUGGIERO RAFFAELE

 

1

 

0

QUINTO CONTRO SESTO IN CLASSIFICA DEL TORNEO SOCIALE

 

Poiché la Finale per il primo e secondo posto si è conclusa con una patta, sono state giocate due partite (su tre previste) di spareggio da 10 minuti più 5 secondi a mossa di incremento a partire dalla prima.

Queste sfide sono state entrambe vinte da Alessandro Sabetta, che pertanto è il vincitore assoluto del Torneo Sociale Estivo. Secondo assoluto Roberto Travaglini, che ha lottato fino all’ultimo contro il forte CM Sabetta. Terzo Assoluto Giovanni Marino; Quarto Mauro D’Amico e poi a seguire Danilo Noschese, Pierfederico Iannamorelli, Sebastiano Ferrara e Raffaele Ruggiero.

Grazie a tutti per la partecipazione e, sperando che vi siete divertiti, vi aspettiamo a settembre per un nuovo Torneo Sociale, della cui formula di svolgimento verrete informati presto.

*******************************************************************************************************